• L’Unione delle Province della Toscana è l’Associazione che rappresenta tutte le Province della Toscana, ed è parte integrante dell’Unione Province d’Italia (UPI)

News

Indietro

Edilizia Scolastica

Avviso Pubblico MIUR per il finanziamento in favore di enti locali per verifiche di vulnerabilità e progettazione di interventi di adeguamento sismico delle scuole nelle zone 1 e 2

Sul sito del MIUR l’Avviso pubblico che stanzia circa 145 milioni di euro in favore degli enti locali per effettuare le verifiche per la valutazione del rischio sismico e la progettazione di eventuali interventi di adeguamento nelle scuole che si trovano all’interno delle zone 1 e 2.
Vi informiamo che è disponibile sul sito del MIUR l’Avviso pubblico che stanzia circa 145 milioni di euro in favore degli enti locali per effettuare le verifiche per la valutazione del rischio sismico e la progettazione di eventuali interventi di adeguamento nelle scuole che si trovano all’interno delle zone 1 e 2. 
Gli enti locali proprietari di uno o più edifici scolastici di ogni ordine e grado, che si trovano nelle zone sismiche 1 e 2 e censiti nell’Anagrafe dell’edilizia scolastica, devono far pervenire la propria candidatura per ogni edificio scolastico utilizzando esclusivamente la piattaforma informativa, denominata V.V.S. collegandosi al sito internet dell’edilizia scolastica del Ministero dell’istruzione all’apposita pagina denominata “verifiche di vulnerabilità sismica” entro e non oltre le ore 15.00 del giorno 5 giugno 2018.
La graduatoria dei beneficiari verrà definita in base ai criteri indicati nell’avviso pubblico, tra cui la vetustà degli edifici, la quota di cofinanziamento, l’appartenenza alla zona sismica 1 o 2, la tipologia costruttiva e di progettazione.
Il contributo per la progettazione sarà riconosciuto per l’importo richiesto solo se, dopo la verifica di vulnerabilità, l’indice di rischio risulterà inferiore allo 0,8 (e quindi sarà necessario sviluppare la progettazione di adeguamento sismico). Non sarà riconosciuto, invece, se l’ente locale deciderà di predisporre una nuova costruzione piuttosto che un intervento di adeguamento sismico, in quanto non conveniente.

Si allega l’avviso pubblico con i relativi allegati, scaricabili comunque al seguente link http://www.istruzione.it/edilizia_scolastica/index.shtml?pk_vid=1574475a294ad5361522260695f26954 nella sezione “ultime notizie”

Fonte: Upi Nazionale 04-04-2018

 

Aree Tematiche Correlate

  • Finanza locale
  • Legge n.56 del 7 aprile 2014

Aspetti relativi alla finanza pubblica

Vedi Area

Riordino Province e Istituzione Cittá Metropolitane

Vedi Area

Filtra le news

Archivio News antecedenti al 2014